Handfasting – la legatura delle mani

Oggi vi porterò a scoprire uno dei rituali di nozze più spirituali e forse ancora poco conosciuti durante il matrimonio civile e simbolico: l’handfasting, ovvero la legatura delle mani.

Questo rito ha origini neopagane e veniva celebrato in Irlanda e Scozia nelle zone rurali quando non c’era un sacerdote disponibile, rappresentava la promessa di matrimonio degli sposi che dovevano mantenere per 1 anno e 1 giorno e solo dopo tale periodo potevano dar seguito alla loro promessa con il rito cristiano.

Ad oggi è riconosciuto legalmente in alcune parti degli Stati Uniti, Regno Unito e Irlanda, negli altri Paesi è possibile chiedere la presenza di un officiante civile per ufficializzare le nozze, inoltre è un rito che riconosce anche l’unione di unioni omosessuali.

Gli sposi uniscono le loro mani incrociandole e formando una specie di infinito al quale il celebrante lega i 4 nastri colorati che simboleggiano i 4 elementi naturali della Terra (acqua, fuoco, terra e aria), l’intreccio dovrà formare un 8 come simbolo di infinito per l’amore eterno.

Ogni colore ha un significato diverso e sono gli sposi a decidere il colore dei nastri in base al simbolo che vorranno attribuire.

I diversi colori sono:

  • arancione: attrazione, abbondanza
  • giallo: fiducia, armonia, equilibrio.
  • verde: fertilità, fortuna, salute
  • azzurro: tranquillità, pazienza
  • blu: longevità
  • marrone: salute, casa
  • rosa: amore, felicità
  • rosso: passione, sessualità
  • dorato: ricchezza
  • argento: creatività, protezione
  • grigio: equilibrio
  • bianco: pace e serenità
  • nero: successo, amor puro
  • viola: possesso

Il rito termina con il salto degli sposi su una scopa come simbolo dell’entrata nella vita matrimoniale, lasciando dietro il passato e iniziando una nuova vita insieme.

Foto di: Offbeat bride

Il luogo dove celebrare questo tipo di matrimonio dovrebbe essere un luogo a contatto diretto con la natura, quindi nei boschi o in spiaggia e possibilmente ad alba o tramonto, dove sono presenti Sole e Luna e inoltre, tutti dovrebbero parteciparvi scalzi.

Foto di: green wedding shoes

E’ un rito molto particolare e ha un’infinità di varianti personalizzabili; ti piacerebbe inserirlo nel tuo matrimonio?

Se vuoi saperne di piu, contattami:

https://dagweddingplanner.com/contatti/

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo!

Matrimonio in Villa

Il matrimonio in Villa è una delle opzioni più fiabesche che ci sia, per cui se il vostro obiettivo è vivere un giorno da favola sicuramente questa è la location che fa per voi.

Il Veneto ha delle meravigliose Ville da offrire, luoghi che sicuramente vi regaleranno originalità, sontuosità e regalità per poter rendere il vostro matrimonio chic e suggestivo.

Le ville sono normalmente note per l’intimità che danno all’evento essendo uno spazio riservato tutto per voi e sono dei grandi alleati in caso di mal tempo, perché avendo degli spazi interni assolutamente eleganti rimandano comunque quell’atmosfera da fiaba. Inoltre, c’è spesso la possibilità di poter usufruire di spazi intimi come camere da letto e servizi, che gli sposi potranno utilizzare come stanza d’appoggio o a volte anche come prima notte di nozze.

Questo tipo di location offre anche la possibilità di creare svariati allestimenti che potranno adattarsi a tutti i gusti. E’ possibile ricreare design romantici, shabby, vintage, country chic… I giardini potranno essere decorati con lanterne, sentieri di fiaccole, fiori particolari o riprodurre un allestimento a tema o colore. Inoltre, l’utilizzo di un’illuminazione adeguata, farà cambiare totalmente volto al vostro ambiente.

Non dimentichiamo poi, che le Ville sono il luogo ideale per un servizio fotografico di tutto rispetto, l’ambiente intorno farà da cornice alle vostre foto per questo giorno. I colori del giardino contribuiranno a creare quell’atmosfera romantica che potrete rivivere ogni volta che riguarderete le vostre fotografie.

Le foto utilizzate sono state realizzate da Selene Pozzer, per contattarla clicca qui sotto:

https://www.selenepozzer.com/

Per maggiori informazioni sul servizio di design, clicca qui:

https://dagweddingplanner.com/wedding-designer/

Se ti è piaciuto quest’articolo, condividilo!

Dalila Azzurra Giordano

Mi sposo, che stile scelgo?

Eccoci qua, ti guardi la mano sinistra e vedi l’anello simbolo del fatto che il tuo amore sta per essere sigillato dal vincolo del matrimonio e cominci a sognare quel giorno in trepidante attesa e ti sorprendi a chiederti; che stile utilizzerò per il mio allestimento?

Oggigiorno tutti scelgono uno stile per il proprio matrimonio, qualcosa che lasci a te e agli altri l’impressione di essere stato creato e realizzato solo per quel giorno, solo per te!

E così parte l’affannosa ricerca allo stile, ma da dove cominciare?

Foto di: Laura Nekyfor

E’ vero, ultimamente gli stili più in voga sono stati lo shabby chic, il rustico, il romantico, il boho ma non sei obbligata a sceglierne uno tra questi se non lo senti veramente tuo, anzi dev’essere qualcosa di veramente unico, che rispecchi i tuoi gusti e quelli del tuo futuro marito.

Stilate una lista delle vostre passioni, di qualcosa che amate fare insieme, i temi per i matrimoni possono essere i più svariati: i viaggi, il mare, la montagna, l’inverno, la musica, l’arte…davvero non c’è limite su questo.

Foto di: sposamioggi.it

Cercate su internet varie ispirazioni, in tal proposito ho realizzato delle cartelline su alcuni matrimoni a tema https://it.pinterest.com/dag_weddingplanner/themed-weddings/

 e matrimoni in spiaggia https://it.pinterest.com/dag_weddingplanner/wedding-on-the-beach/

Considerate la vostra location però, se avete scelto un posto estremamente elegante, non potrete allestirla in modo molto rustico o usare dei colori che non sono proprio in sintonia con l’ambiente.

In ogni caso non preoccupatevi, se vi affiderete a una Wedding Planner e Designer, lei saprà come realizzare il vostro desiderio, basterà solo farle sapere cosa vi piacerebbe ottenere.

Per avere maggiori informazioni, clicca qui sotto:

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.

Dalila Azzurra Giordano

I pro e i contro di un matrimonio a Natale

Sappiamo bene che Natale è il periodo più bello e atteso dell’anno, l’atmosfera, la famiglia riunita, le vacanze… Quindi perché non coronare il nostro sogno d’amore in concomitanza con questo periodo?

Vediamo allora quali sono i pro e i contro per scegliere questo periodo dell’anno per sposarsi.

Partiamo subito con i PRO:

  • Allegria: è risaputo che le persone in questo periodo sono allegre, ben disposte a far festa, a trascorrere tempo con gli amici e i parenti. Il buon umore poi è contagioso, quindi il divertimento è assicurato.

Foto di: tidewater and tulle
  • Decorazione: non farai fatica a trovare il luogo adatto per il tuo grande giorno perché chiese, ristoranti e tutto nella città sarà già addobbato e darà quella sensazione di festa.
  • La disponibilità degli invitati: molte persone saranno in ferie in questo periodo e sarà molto più facile averli presenti il giorno delle vostre nozze.
  • Data memorabile: il tuo matrimonio difficilmente verrà dimenticato.

Foto di: wedding forward
  • Neve: è probabile che in alcune località ci sia già la neve. Quale alleato migliore per creare un’atmosfera estremamente suggestiva?

Foto di: dream weddings canada
  • Glitter: se sei un’amante dei glitter sicuramente questo è il tuo  momento.

Foto di: divinespirit3.tumblr.com

CONTRO

  •  Costi: in questo periodo i costi sono più elevati per l’aumento della domanda, quindi facilmente potrai sforare il tuo budget, oltre al fatto che farai più fatica a reperire il materiale di allestimento o dovrai prenotare i tuoi fornitori con largo anticipo
  • Stile e decorazione: se non ami molto lo stile natalizio come tema per il tuo grande giorno, sarà più difficile per te reperire altro materiale di allestimento con colori diversi da quelli prettamente natalizi.

Se nonostante tutto il tuo desiderio è quello di sposarti a Natale, ti consigliamo di evitare le date come il 24, il 25 e il 26 e ti invitiamo a inviare un “save the date” con largo anticipo ai tuoi invitati per informarli del lieto evento quanto prima.

Inoltre ricorda che i contro su descritti potranno essere arginati se ti avvarrai dell’aiuto di un wedding planner.

Tu ti occuperai dei pro e noi dei contro!

Dalila Azzurra Giordano 

Per maggiori informazioni contattami:

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo!

 

 

 

Una sbirciatina ai trend abiti da sposa del 2018

Alzi la mano chi di voi non ha cominciato a sognare in merito al proprio abito da sposa sin dall’età dell’infanzia. Sentirsi una principessa il giorno del proprio matrimonio è un sogno comune alla maggior parte delle donne sin da bambine. Che il tuo stile sia romantico, country o boho, tutte noi abbiamo aspettato  con ansia questo momento, quindi andiamo subito a esplorare tutti i trend del 2018 perché ce n’è davvero per tutti i gusti.

FIORI IN 3D

Come recitava Miranda Priestly nel celeberrimo film “il diavolo veste Prada” floreale? In primavera? Avanguardia pura! Potrebbe sembrare scontato ma il floreale nella prossima stagione diventa protagonista in 3D dando quel tocco chic al nostro abito.

 

 

 

 

 

 

 

foto di: sposi magazine.it

IL CROP TOP

Ancora in voga il Crop top, per tutte coloro che vorranno essere eleganti, modeste ma perfette.

 

 

 

 

 

 

 

foto di:Rosa Clara’

PIUME

A dare quel tocco di follia e unicità quest’anno ci saranno le piume, che vi faranno sentire sicuramente protagonista di quella giornata!

 

 

 

 

 

 

 

foto di: cafeweb.it

GLITTER

L’abito da Cenerentola per eccellenza, in una parola: scintillante! I glitter faranno splendere il tuo abito anche in una giornata nuvolosa e di pioggia, facendoti sentire unica.

foto di: Pour Femme

LO SPACCO

Per le più audaci, ci sarà lo spacco a sottolineare la vostra sensualità e a dare quel tocco di audacia al vostro abito.

 

 

 

 

 

 

 

foto di: Pour femme

Ma non solo, nella prossima stagione ci saranno anche: balze, il nero per chi proprio non può rinunciarci, le maniche boho, la mantellina, le decorazioni di perle, il corsetto intimo a vista e la fascia sulle spalle. Insomma, non vi resta che entrare in atelier e scegliere l’abito dei vostri sogni e se lo vorrete, sarò li con voi per condividere quel prezioso momento.

Dalila Azzurra Giordano

Se anche tu sei alla ricerca dell’abito da sogno, clicca qui:

https://dagweddingplanner.com/personal-shopper/

Se vuoi saperne di più, contattami subito:

https://dagweddingplanner.com/contatti/

Se ti è piaciuto il mio articolo, condividilo con i tuoi amici.

 

 

Perché ingaggiare una Wedding Planner?

,

Cosa fa una wedding planner e perché è utile affidarsi a lei? Sento spesso delle informazioni imprecise ed errate in merito a questo ruolo, spesso si pensa che sia un costo in più per qualcosa che si può fare da soli. Mi sento di dire che non è del tutto vero. Certo, potreste fare tutto da soli ma come in tutte le cose, affidarsi a un professionista è sempre la scelta migliore. Ma vediamo nello specifico le ragioni.

La Wedding Planner si farà carico dell’espletamento delle attività burocratiche e vi aiuterà in tutto ciò che voi non sapete. È sicuramente in grado di offrirvi il fornitore migliore al miglior prezzo, il che vi permetterà di risparmiare tempo e sicuramente denaro. Sarà in grado di coordinare tutti i fornitori rispettando le tempistiche e strizzando al minimo il costo. Sarà una figura presente il giorno delle vostre nozze come coordinatrice e supporto per qualsiasi problema dovesse sorgere, sicuramente sarà l’unica persona lucida che saprà trovare una soluzione a qualunque emergenza.

Io sono Dalila Azzurra e con immenso piacere oggi vi presento la mia nuova agenzia, Dalila Azzurra Giordano Wedding Planner.

Non sono solo una Wedding Planner, perché  sono anche una designer pertanto sono in grado di progettare e creare il matrimonio dei vostri sogni secondo il vostro stile, gusto e personalità, naturalmente dopo una lunga chiacchierata con voi.

Il core business della mia agenzia è improntato sul Destination Wedding il che vuol dire che lavoro per la maggior parte dei casi con stranieri che desiderano sposarsi nel nostro meraviglioso Paese o, con tutti coloro che desiderano dire il loro “si, lo voglio” in giro per il mondo.

Parlo inglese e spagnolo e mi interesso a tutto ciò che riguarda le culture straniere.

Ora non vi resta che contattarmi e raccontarmi qualcosa di voi, insieme troveremo il modo per realizzare e ideare il vostro gran giorno con un mix di emozioni e creatività.

Dalila Azzurra Giordano