Il matrimonio a tavola

Ciao ragazze,

oggi parliamo di un argomento molto richiesto e cioè la scelta del menù di nozze.

Spessissimo mi chiedete che tipo di menù scegliere perché molti di voi vorrebbero accontentare tutti e quindi vediamo qualche piccolo consiglio.

Solitamente vi consiglio di seguire la seguente successione:

  • aperitivo 

Ph by Simonelli Studio
  • antipasto – da servire al tavolo o al buffet con mozzarelle, prosciutti, focacce, fritturine varie, affettati, formaggi e così via…

Ph by Manisol Wedding

  • due primi piatti di cui un risotto e una pasta ripiena
  • un secondo di pesce e/o di carne accompagnati da verdure e ortaggi
  • dessert o buffet di dolci
  • torta nuziale

Ph by Manisol Wedding

Questo, appena presentato è un menù standard ma occorre sempre calibrare le varie scelte a seconda della regione dove si svolgono le nozze e della stagione.

La torta inoltre, prevede una scena a parte, ma di questo parleremo più avanti.

Ricordate di prevedere un menù diverso per i bambini e chiedete di poterli servire senza seguire le attese degli adulti.

Un argomento a parte meritano i vini, per i quali è meglio affidarsi a un esperto sommelier, infatti uno degli errori più comuni è scegliere meticolosamente il menù e lasciare al ristoratore la scelta del vino, ma spesso non si rivela un’ottima decisione. Non c’è cosa più brutta che accostare dell’ottimo cibo a un vino mediocre!

Ph by Simonelli Studio

Spero di avervi dato qualche dritta e, come sempre, se avete delle domande potete contattarmi qui:

https://dagweddingplanner.com/contatti/

Ci vediamo il prossimo lunedì con il prossimo argomento.

Con amore,

Dalila Azzurra Giordano