Ciao a tutti,

oggi torniamo a parlare di wedding bag.

Sempre più spesso ormai ai matrimoni vediamo le wedding bag, ma cosa sono e a cosa servono?

Sono semplicemente delle borse contenenti delle cose che possono servire agli ospiti durante la giornata.

Solitamente si possono mettere: fazzoletti di carta, salviette umidificate, caramelle, ventagli o guanti a seconda della stagione…ma è possibile personalizzarle e inserire oggetti che siano realmente in tema con il matrimonio.

Ph by etsy.com

Ad esempio, potrebbero contenere delle ciabatte usa e getta, se il matrimonio è in spiaggia, oppure degli occhiali da sole o delle collane di fiori.

Vanno posizionate sulle sedie della cerimonia o fatte trovare all’ingresso della location per poter essere prese.

Ph by marigoldgrey.com

Personalizzare graficamente le wedding bag può essere poco invasivo ed economico, oppure prezioso e ricco di dettagli. In entrambi i casi darà un tocco di creatività e renderà uniche le nozze.

Ph by marigoldgrey.com

La cura del dettaglio parte già dal “contenitore”: potete scegliere una semplice bustina bianca di carta da personalizzare con adesivi, etichette e nastri, oppure optare per una bag di cotone sulla quale far stampare la vostra grafica. In questo secondo caso, la bag sarà un dolce ricordo che gli invitati potranno portare con sé ed utilizzare anche a nozze concluse.

Anche per oggi, io e Sara speriamo di esservi state utili e vi ricordiamo che per contattarci potrete contattarci qui:

https://dagweddingplanner.com/contatti/

https://www.lovethedate.it/contatti/

Ideato e scritto in collaborazione con Love the Date

Foto di copertina by the knot

Dalila Azzurra Giordano