Sposarsi all’estero…rispondo a dubbi e domande

Un po di tempo fa avevo promesso su Instagram, di approfondire un po l’argomento destination wedding e dopo aver messo insieme le vostre domande, ho selezionato quelle più gettonate ed eccomi qua a fare chiarezza.

Pic by: Style me Pretty

 

  • E’ possibile sposarsi all’estero con effetti civili anche in Italia?

La risposta è SI! Non ovunque, ma ci sono moltissimi Paesi nel mondo dove è possibile farlo come ad esempio: Australia, Cipro, Isole Cook e Samoa, Bahamas, Sud Africa, Venezuela, isole caraibiche, Hawaii, Haiti, Messico, Stati Uniti, Polinesia Francese, Sri Lanka, Mauritius.

  • Quanto tempo prima è necessario iniziare l’organizzazione delle nozze?

Io raccomando sempre di cominciare 12 mesi prima. I tempi per la preparazione dei documenti possono essere molto lunghi, quindi è bene non rischiare.

  • Quanto costa un matrimonio all’estero?

Dipende. Dipende da quanti siete, da dove volete andare, che tipo di festa volete organizzare e così tanti fattori, ma in media un matrimonio all’estero con circa 20 invitati costa all’incirca € 20000.

  • Devo pagare per i miei ospiti? 

Volendo fare le cose bene, la risposta è si! Si, perchè siete voi che avete scelto di sposarvi in un posto lontano e non si può pretendere che gli ospiti si accollino tutte le spese. Tuttavia, potrete decidere di pagare solo il volo o solo il pernottamento, oppure pagare solo per i familiari più stretti.

  • Come trovo la location? 

Qui, devo essere sincera, serve un po di dimestichezza. Se siete dei viaggiatori abituali, siete scaltri e avete molto tempo a disposizione, cimentatevi in una ricerca sul web, altrimenti affidatevi a chi è competente. Il web è un mondo vasto e si trovano molte soluzioni carine, ma è anche pieno di fregature e non sarebbe bello incappare in una situazione spiacevole proprio per questa occasione.

Pic by: brentcalisphotography.com

Spero di aver soddisfatto le vostre curiosità.

Se avete altre domande, contattatemi!

https://dagweddingplanner.com/contatti/

Dalila Azzurra Giordano

foto di copertina: carnivalstudio.com