Condivisione o con-divisione?

,

Condivisione o con-divisione nella coppia? Ci aiuta a dirimere il dubbio la saggezza delle parole di Khalil Gibran nel “Il poeta” quando nel trattare del matrimonio propone:

“…voi siete nati insieme, e insieme starete per sempre…

Ma vi siano spazi nella vostra unione, e fate che i celesti venti danzino tra voi.

Amatevi reciprocamente, ma non fate dell’amore un laccio.

Lasciate piuttosto che vi sia un mare in moto tra le sponde delle vostre anime.

Riempia ognuno la coppa dell’altro, ma non bevete da una coppa sola.

Scambiatevi il pane, ma  non mangiate dalla stessa pagnotta.

Cantate e danzate e siate gioiosi insieme, ma che ognuno di voi resti solo, così come le corde di un liuto son sole benché vibrino della stessa musica.

Datevi il cuore, ma l’uno non sia in custodia dell’altro.

Poiché solo la mano della Vita può contenere entrambi i cuori.

E restate uniti, benché non troppo vicini insieme, poiché le donne del tempio restano tra loro distanti, e la quercia e il cipresso non crescono l’una all’ombra dell’altra”.

Chiara Zambon in collaborazione con DAG Wedding

Spero che vi sia piaciuto e per maggiori info sul nostro servizio, cliccate qui:

https://dagweddingplanner.com/ancora-damore/

Per contattarci invece, cliccate qui:

https://dagweddingplanner.com/contatti/

Dalila Azzurra Giordano