Destination Wedding, perchè sposarsi all’estero

Ho sempre sognato sposarmi all’estero, la mia però è sempre stata un’idea bizzarra agli occhi degli altri. Le classiche domande che mi facevano erano: ”ma solo voi due?”, “ma non è costoso?”, “non è noioso?”. Oggi vediamo cosa offre il Destination Wedding e a chi si rivolge.
Io personalmente, ho sempre trovato questa soluzione molto romantica e da buona amante dei viaggi quale sono, la trovo perfettamente calzante a questo tipo di passione. Non devi neanche fare lo sforzo di organizzare il viaggio di nozze, perché è gia compreso! Si è vero, spesso si è in due ma il matrimonio d’altronde cos’è? Una promessa a due! Ultimamente però, questo fenomeno è in aumento e moltissime location in tutto il mondo sono strutturate per un ricevimento nuziale molto romantico e l’accoglienza degli ospiti più ristetti.


Foto di: Dollydrop

Foto di: Brides.com

I pacchetti nozze includono: le decorazioni, l’officiante, la makeup artist, la hair stylist, il fotografo e quanto può servire quel giorno. Il prezzo di un pacchetto completo può essere sui € 20000, non male se si pensa a tutti i servizi inclusi.

A seconda del posto scelto poi, possiamo trovare location che offrono le più strane proposte di matrimonio come Las Vegas che propone location su misura o arrivi particolari sull’altare, come quello di questa sposa in Polinesia:

Foto di: magnoliarouge.com

Foto di: orbitz.com

Per chi non riesce a rinunciare alla presenza di parenti e amici, sicuramente le mete più vicine come l’Europa sono quelle in cui è possibile invitare le persone care, mentre scegliendo le mete esotiche e più lontane è più plausibile andare in coppia per poi fare una cerimonia al rientro a casa.  Infatti, sposarsi in un’isola caraibica non vieta poi di poter organizzare una festa con amici e parenti al rientro a casa, magari con una cerimonia simbolica che ricrei l’atmosfera.

La difficoltà di questo tipo di matrimoni sta proprio nella gestione del tutto da lontano ed è fondamentale in questi casi affidarsi a una Destination Wedding Planner, che essendo esperta del settore, saprà gestire il tutto e prepare i documenti necessari affinchè il vostro matrimonio sia poi valido anche in Italia.

Cliccando a questo link troverete solo alcune delle destinazioni che io gestisco nella mia agenzia:

https://dagweddingplanner.com/destination-wedding-planner/

Non dimentichiamo comunque che anche l’Italia offre posti suggestivi e ai seguenti link troverete delle belle idee:

https://dagweddingplanner.com/2018/04/01/sposarsi-al-lago-garda/

https://dagweddingplanner.com/2018/03/18/sposarsi-in-veneto/

https://dagweddingplanner.com/2018/03/11/sposarsi-in-puglia/

Se state pensando di sposarvi all’estero e avete voglia di maggiori informazioni, cliccate qui:

https://dagweddingplanner.com/contatti/

Spero di esservi stata di aiuto.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.

Dalila Azzurra Giordano